Universiadi: Malagò, non sono a rischio

NOCERA INFERIORE (SALERNO), 26 LUG - "Le Universiadi non sono più a rischio. Ma adesso non bisogna fare più polemiche". Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, a margine dell'inaugurazione di una struttura sportiva a Nocera Inferiore (Salerno). "L'organizzazione - ha spiegato il numero uno dello sport italiano - sta andando avanti. Ci sono state tante difficoltà ma adesso bisogna rimboccarsi le maniche e lavorare ventre a terra. Punto. Sarà una corsa contro il tempo, magari qualcosina non sarà completata. Però sicuramente l'impianto delle Universiadi è salvo, soprattutto i fondi che sono stati confermati". Poi, parlando delle ultime vicende politiche che hanno interessato la manifestazione, Malagò ha spiegato: "Oggi si è scesi di un gradino a livello di cabina di regia, da quella nazionale a quella regionale e comunale. Pensiamo però soprattutto allo sport. I fondi ci sono e devono essere utilizzati. È l'unica cosa che non è mai stata messa in discussione. I bandi, le gare, devono andare avanti perché è indispensabile, a prescindere dalle Universiadi, che una serie d'impianti a Napoli e in Campania si sistemino. Questa è un'occasione che questa terra non può assolutamente permettersi di perdere".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Mattino
  2. Positano News
  3. Salerno Notizie.net
  4. Positano News
  5. Salerno Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montecorvino Pugliano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...